Spulciando tra gli scaffali delle librerie - parte seconda

Buon mercoledì, amici lettori!
Anche oggi vi segnaliamo qualche titolo - tra i quali un gradito ritorno - che potrebbe stimolare il vostro interesse e la vostra curiosità


Diego Di Dio
FORE MORRA

Editore: Fanucci (Timecrime)
Data di uscita: 2 febbraio 2017
Pagine: 320; prezzo: 4,99 (ebook); 12,90 (cartaceo)
                                        ISBN-10: 8866883158; ISBN-13: 978-8866883159




Alisa e Buba sono due sicari. Entrambi sono professionali, spietati, ben noti nell’ambiente. Lavorano insieme, ma non potrebbero essere più diversi. Buba è un uomo possente, maniacale, una perfetta macchina di morte dal passato ambiguo e oscuro. Alisa è una sopravvissuta. Si porta dietro il fardello di un’infanzia trascorsa tra violenze e angherie, tra abusi e povertà: è cresciuta ai margini di una società feroce e impietosa. Quando viene commissionato loro l’omicidio di un piccolo camorrista, scoprono che si tratta di una trappola architettata da un uomo potente e determinato, chiamato “il boss”, e di cui si sa una cosa sola: il suo obiettivo è catturare Alisa, catturarla viva. Andando a ritroso nella memoria, esplorando i tormenti e le violenze subite nella sua vita, Alisa dovrà capire chi si nasconde dietro la grande macchinazione congegnata ai suoi danni. Lei e Buba dovranno addentrarsi tra i quartieri di Napoli e negli antri bui della mente umana, per scoprire quanto profondo e devastante possa essere l’odio di un uomo tradito.
Fore morra: fuori dalla camorra. Come proiettili impazziti, con tutti e con nessuno.


 Dopo Mistero a Villa del Lieto Tramonto
e Fuga da Villa del Lieto Tramonto,
la conclusione della Trilogia di Helsinki
sarà in libreria dal 16 marzo

Minna Lindgren
Assalto a Villa del Lieto Tramonto
Villa del Lieto Tramonto non è più la stessa. Un avveniristico progetto di teleassistenza, combinato alle stravaganti invenzioni della domotica, ha scombussolato ritmi e abitudini della residenza per anziani alla periferia di Helsinki. Che fare se il frigorifero parlante ripete all’infinito la lista degli alimenti in scadenza? Come intrattenere il robottino da compagnia per evitare la raffica dei suoi stupidi quiz? Tra una partita di canasta e un caffè solubile, sono questi i nuovi argomenti di conversazione di Siiri, Irma e Anna-Liisa, le tre arzille e affiatate amiche che mai avrebbero immaginato – a novant’anni suonati – di doversi difendere dai minacciosi prodigi della tecnica. Da quando il personale in carne e ossa è stato licenziato, gli ospiti del Lieto Tramonto comunicano con l’esterno attraverso sofisticate e irritanti pareti intelligenti, mentre le macchine si occupano di tutto. Ma chi controlla dal cloud questa fredda tecnologia e chi lucra sul suo massiccio impiego? I dubbi si infittiscono nell’impavido e inseparabile terzetto di nonnine dopo la comparsa di misteriosi volontari: si presentano come fervidi credenti, ma la loro ostinazione nel racimolare donazioni in denaro è a dir poco sospetta. Per fare luce sulle loro reali intenzioni serviranno tutto il sangue freddo di Siiri, la spensierata vaghezza di Irma, l’acume di Anna-Liisa... e un inatteso aiuto della cara, vecchia Madre Natura.    Scopri di più




 


  Buone letture


CONVERSATION

4 commenti:

  1. ecco questo Assalto a Villa del Lieto Tramonto mi gusta proprio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gusta anche a me! Mi incuriosisce anche Fore Morra, che leggerò a breve.
      Bacio, Stefi

      Elimina
  2. Voglio prendere la conclusione della Trilogia di Helsinki così li leggerò tutti insieme ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io non l'ho ancora iniziata, nonostante sia in lista dall'uscita del primo.
      Prima o poi ce la farò 😜

      Elimina

Back
to top